Print Friendly, PDF & Email

Mercoledì 29 marzo presso l’Aula Magna Gattapone di Gubbio si è svolto un seminario nel progetto “ Futuro Artigiano”  ad argomento “ Il Capitale Umano”… misurazione e valutazione.

Sono intervenuta come Presidente Rotary Club Gubbio, per i saluti e per presentare ai partecipanti il progetto didattico , che ha visto coinvolto l’indirizzo moda IIS Gattapone, il palazzo Ducale e il nostro Club, anche grazie al coinvolgimento,  la disponibilità e le competenze della nostra socia Anna Saldi e della sua azienda. Sono stati realizzati, con il nostro contributo, dalle ragazze della scuola , dopo anche approfondimenti storici, culturali e artistici,  gli abiti di Federico da Montefeltro e Battista Sforza

 
Clicca per vedere il servizio televisivo di TRG MEDIA

 

Il contenuto dell’intervento si è concentrato soprattutto sul fatto che il Rotary fu  fondato tra   amici che provenivano da diverse nazioni, appartenevano a diverse confessioni religiose e rappresentavano diverse professioni., avvocato, un  sarto, un commerciante di carbone , un ingegnere minerario. Poco dopo un quinto socio entrò nel sodalizio, un tipografo , con l’obiettivo di sviluppare rapporti interpersonali intesi come opportunità di servizio, mettendo a disposizione il nostro valore, il nostro capitale , le nostre risorse  E’ proprio la diversità e personalità di  tutti soci, che ci rende forti e ricchi, una risorsa  perché ci consente di mettere insieme i diversi punti di vista, affrontare  problemi da diverse angolature… nel rispetto  di ognuno senza imposizioni di atteggiamenti, scelte e personalità. Viene creato   quel Valore aggiunto che ci permetterà di far crescere la squadra Rotary in un clima positivo dove gli obiettivi diventano comuni perché i valori sono comuni.. ,  e la concretezza diventa il  tratto distintivo. Nella squadra ciascuno ha un proprio ruolo ed esterna le proprie attitudini , ma poiché certi obiettivi non possono essere raggiunti da soli  ci dobbiamo  metter in Rapporto con gli altri ed il nostro valore  personale verrà  amplificato dal collettivo. .Per il Rotary,  l rotariani, ma ogni essere umano è una risorsa , un valore, un patrimonio per il suo essere, per le sue professionalità e per sue competenze.

 Invitavo ogni ragazzo ad essere se stesso, li ho esortati ad ASCOLTARE ascoltarsi  e ascoltarsi fra di loro, , ascoltare i propri  talenti,  farli  diventare sogni e metterli  a disposizione innanzitutto fra di loro, poi nelle famiglie, nei futuri ambiti lavorativi , fra amici….per capire il proprio valore .. Con “rispetto”……rispettare deriva da “guardare”, quindi si potrebbe intendere come la capacità di guardarsi intorno…. ri-guardando se stessi e ri-guardandosi intorno, si riesce a cogliere la verità ed a comprendere il bene che è in noi e fuori da noi.; come diceva Cicerone, “non siamo nati soltanto per noi

Quella che segue è  la risposta ufficiale pervenuta dalla Scuola:

“ I più sentiti ringraziamenti personali e di tutte le componenti dell’Istituto Cassata Gattapone di Gubbio, al Rotary Club Gubbio,  per il contributo e per  l’  intervento del 29 marzo u.s. sul  “capitale umano” , molto apprezzato sia dagli studenti che dai docenti e dal Dirigente Scolastico.”

La segreteria del club