Print Friendly, PDF & Email

CITY ANGELS, 15 RAGAZZI RIPULISCONO LA CITTA’. IL ROTARY CLUB CONSEGNA ATTESTATI DI BORSA LAVORO. PLAUSO DELLE ISTITUZIONI

Gubbio, concluso il City Angels 2017. 15 ragazzi premiati per il lavoro di ripulitura fatto in citta’. Promotore Rotary Club in partenariato con il Comune
 Era per loro, quello odierno, il giorno del riconoscimento ufficiale , la consegna della borsa lavoro meritatamente guadagnata con due settimane estive di fatica nel ripulire la città da quello che fanno sciocchi vandali e nel sistemare quello che il logorio del tempo apporta su monumenti storici e parchi pubblici .
 

Erano i 13 giovani City Angels , più due volontari, che nella prima metà di luglio hanno eseguito a Gubbio il compito assegnato loro da un bando pubblico promosso dal Rotary Club locale finalizzato a sensibilizzare i giovani sul rispetto della città , del suo decoro e sulla crescita di un senso civico più spiccato.

150 euro totali per 40 ore di lavoro da spalmare su due settimane , coadiuvati da tutor che li hanno aiutati e consigliati sui dettagli del lavoro manuale che andavano a svolgere. Hanno fatto di tutto , scartavetrato, stuccato, dipinto, lavato, aggiustato , prestando la loro opera in più punti della città, dal chiostro di San Pietro, dove hanno ripulito pareti e portoni, al parco della Vittorina, parco Ranghiasci e Piazza San Giovanni. Via scritte cretine apposte sui muri dai soliti sconosciuti, via muffa dalle pareti umide, via incrostazioni, per imparare il piacere di contribuire personalmente nel dare alla città di Gubbio la sua giusta dignità.

A loro il plauso del presidente del Rotary Piero Capitoli , come anche dell’amministrazione comunale con il sindaco Filippo Stirati che ha ricordato come la cosa pubblica sia cosa di tutti e non di nessuno,  e l’assessore Gabriele Damiani che ha annunciato a breve la presentazione di una serie d’interventi pensati per i giovani sul versante dell’autoimprenditorialità e formazione.

 

Gubbio/Gualdo Tadino
18/08/2017 15:00
Cinzia Tini