Newsletter di Luglio 2019

1. Progetto City Angels
Nel periodo 8/07/2019 – 22/07/2019 si è sviluppata la quarta edizione del progetto City Angels che ha visto
la partecipazione di 13 ragazzi e 4 tutor con la supervisione tecnica dei due soci Giuseppe Minelli e Stefano
Pierotti, con il coinvolgimento di 19 soci Rotary e di 3 soci Rotaratct, con il contributo economico degli sponsor
e di alcuni soci. Il progetto ha visto la realizzazione di tre interventi, che qui elenco:
I) Chiostro di Palazzo Panfili in piazza Bosone
sede di uffici comunali aperti al pubblico quali anagrafe, stato civile nonché ludoteca.
Tale intervento si è svolto in più fasi:
a) Porta di accesso su piazza Bosone
sverniciatura, manutenzione e trattamenti di conservazione parte lignea, ripulitura finale con
trattamenti a base di cera.
b) Parete in pietra del chiostro interno
rimozione graffiti, asportazione tamponature in cemento su alcune zone e ripristino rinzaffo con
sabbie con cromatismo analogo a quelle già presenti. Spazzolatura della parete stessa.
c) Lati in intonaco
rimozione di intonaco deteriorato e cadente, ripristino dello stesso, pulizia tramite raschiatura o
carteggio di tutte le pareti, rasatura delle superfici precedentemente trattate, tinteggiatura in due
mani.
d) Colonne
Ripulitura delle colonne da disegni e pennellate di colore vario.
e) Tre panchine
Manutenzione e trattamenti di conservazione parte lignea delle tre panchine presenti nel
chiostro stesso con riposizionamento, secondo le indicazioni dell’ufficio tecnico del comune di
Gubbio, in piazza Bosone.
f) Porta in legno interna
Manutenzione e trattamento di conservazione della porta in legno interna al chiostro per
l’accesso agli uffici comunali.
II) Portone principale del Palazzo dei Consoli
Tale intervento si è svolto nelle seguenti fasi:
a) Pulitura della superficie lignea consistente nella rimozione di stati soprammessi come oli o vernici
eseguita mediante l’uso di mezzi meccanici idonei, (pagliette, bisturi, pennelli in setola) previa
applicazione di miscele basiche o solventi nei punti ove se ne renda necessario l’utilizzo.
b) Stuccatura della superficie, eseguita mediante applicazione con spatola di un impasto a base di
colla vinilica, segatura fine della stessa essenza del legno originale e terre colorate, e successiva
asportazione degli eccessi ove necessario.
c) Disinfestazione di tutte le superfici lignee, eseguita con inibizione a pennello di prodotto
contenente permetrina tipo Per-xil.
d) Verniciatura della superficie lignea, mediante stesura a pennello di due mani di impregnante e
verniciatura di protezione finale con utilizzo di prodotti per esterno.
e) Pulitura della copertura in vetro dell’affresco presente nella lunetta soprastante il portone
stesso.
f) Bonifica tramite estirpazione manuale delle piantine infestanti della scalinata del Palazzo dei
Consoli.
III) Muro che sorregge il sagrato della chiesa di S. Agostino sito in via di porta Romana
Tale intervento si è svolto nelle seguenti fasi:
a) Rimozione manuale delle piante infestanti presenti.
b) Pulizia delle lacune createsi nelle stuccature.
c) Ripristino delle pietre spaccate dalla vegetazione nata in loco.
d) Stuccature con malte coerenti con quelle esistenti sia per granulometria che a livello
cromatico.
Dalla sintesi degli interventi emerge chiaramente che abbiamo cercato di ottimizzare le risorse disponibili per
avere il miglior risultato possibile.
L’impegno complessivo è stato notevole e pari a ben 746 ore di lavoro come riepilogato su tabella sotto
riportata:
N. PERSONE ORE PRO
CAPITE
GIORNI
IMPEGNATI
ORE
EXTRA
TOTALE
ORE
RAGAZZI 13 30 11 20 410
TUTOR 4 30 11 27 147
RAGAZZI ROTARACT 3 7 23
SOCI ROTARY 19 11 166
TOTALE 39 746
Gli sponsor sono stati:
1. COMUNE, che ha fornito il contributo per n. 10 borse lavoro pari a 1.500 €
2. CVR, che ha donato tutto il materiale necessario per gli interventi sulle parti murarie
3. BANCA POPOLARE DI SPOLETO
4. FERREDILE
5. CONAD DI VIA MACCHIAVELLI
6. PASTA FRESCA LA PAESANA
7. BAR DELLA STAZIONE
8. COLACEM, che ha fornito il materiale antinfortunistico
9. QUARTIERE S. ANDREA
10. QUARTIERE S. GIULIANO
11. QUARTIERE S. MARTINO
12. QUARTIERE S. PIETRO
I ragazzi partecipanti si sono dimostrati estremamente motivati e possiamo sicuramente dire che l’obbiettivo
“Senso civico cercasi” sia stato raggiunto facendo scoprire alle nuove generazioni un altro aspetto del senso
di appartenenza alla propria città e generando un positivo coinvolgimento tra varie generazioni. I giovani
hanno dato un esempio a tutti come si debba rispettare e conservare il patrimonio artistico della nostra città.
Grande risalto dato al progetto sia dalla tv locale TRG che ha mandato in onda 2 servizi sul progetto City
Angels che dalla carta stampata.
Grande il consenso a livello cittadino e sui social che il lavoro di questo gruppo di ragazzi ha riportato durante
lo svolgimento del progetto. Consenso che ha avuto un grande ritorno per il nostro Club.
Lunedi 29 luglio alle ore 18:30 presso la sede comunale si è svolta la cerimonia di chiusura del progetto con
la consegna delle borse lavoro di 150 € a ognuno dei 13 ragazzi partecipanti e con la premiazione dei tutor e
degli sponsor. A seguire abbiamo chiuso il progetto con una conviviale con la partecipazione dei
ragazzi e dei tutor.
2. Conviviali
a) Conviviale di luglio
La conviviale di luglio si è tenuta lunedì 29 luglio presso il Ristorante Pizzeria Il Bargello in occasione
della chiusura del Progetto City Angels con ospiti i ragazzi che hanno partecipato al progetto e i 4
tutor, a cui sono stati consegnati quale riconoscimento dell’impegno e del lavoro svolto un ulteriore
riconoscimento.
Conviviale a costo zero per il Club.
Ottima riuscita con pieno coinvolgimento dei tutor e dei ragazzi.
b) Conviviale di agosto – tradizionale cena a base di pesce al mare
La conviviale di agosto si è tenuta venerdì 2 agosto presso il Ristorante Al Mare a Fano.
Conviviale a costo zero per il Club.
Serata riuscita, clima disteso e amichevole e piacere di stare insieme.
3. Progetti in corso
È in corso la organizzazione dell’evento Run For You per anno 2019.
Essendo la Run For You legata alla corsa competitiva della Gubbio Runners, la data della Run For You è
stabilita dalla data in cui la FIDAL ha calendarizzato la corsa della Gubbio Runners ovvero il 22/09/2019.
Mercoledì 31/07/19 si è tenuto un Consiglio Direttivo per la definizione delle attività, l’assegnazione delle
responsabilità per ciascuna attività, il calcolo del budget delle spese (budget necessario per realizzare tali
attività), la ricerca degli sponsor per coprire il budget delle spese.
Gubbio, 3 agosto 2019

Stefano Pisoni
Presidente Rotary Club Gubbio
Anno Rotariano 2019-2020